News

E’ iniziata la costruzione del secondo stabilimento Starcell, lo stesso coprirà un’area coperta di ca.18000 m2 e sarà completamente dedicato alla produzione di pannelli a cellula chiusa per l’industria civile e navale; i lavori termineranno nel Marzo 2011 e a partire da quella data, la capacità produttiva di Starcell supererà il milione di m2.


Starcell sta terminando le prove di laboratorio in merito ad una nuova tipologia di pannello a cellula chiusa con elevatissime prestazioni al fuoco e ai fumi tossici, il tutto con un ridotto peso complessivo (< 300kg/m3); considerando anche l’elevato coefficiente di abbattimento acustico, questo nuovo pannello si collocherà come alternativa alle normali tipologie comunemente utilizzate sia in campo civile che navale.


Il progetto della nuova cabina modulare destinata al mercato dei piccoli costruttori e delle ristrutturazioni di vecchi edifici è in fase di ultimazione; l’elevata modularità del sistema permetterà di fornire un’ampissima gamma di dimensioni e tipologie di finitura a tutti coloro che sono alla ricerca di un prodotto di costo accessibile pur costruito in un numero ridotto di esemplari.